Cerca
  • Giovanni De Gennaro

Blog2 - Settimana tra animali, corsa e pesce!

Rispetto alla settimana scorsa sono già cambiate molte cose...


Innanzi tutto ho avuto un upgrade della camera da letto; per la prima settimana ho dormito in un letto da bambini ma fortunatamente la signora che ci affitta l’appartamento è andata in vacanza per 10 giorni, lasciandoci in uso anche la sua parte di casa dove solitamente vive con tre figli.

Arte naturale: albero di Koala

Abbiamo tolto una parete in legno che divideva i due appartamenti e adesso ci ritroviamo in una casa davvero ampia, anche troppo per sole tre persone. In accordo con la signora, mi sono spostato in una camera con un letto decisamente più adatto alla mia statura.


In cambio di questo ampliamento, io Roberto e Daniele ci siamo incaricati di nutrire e accudire gli animali domestici di casa.

Ciò può sembrare una cosa da niente ma si tratta di un vero e proprio esercito!


Abbiamo sotto custodia 2 cani, un gatto, 11 Guinea pigs ed un coniglio. Ci siamo divisi i lavori ma è abbastanza difficile ricordarsi tutto, specialmente essendo fuori casa la maggior parte della giornata per le sedute di allenamento. Speriamo di non dimenticarci di qualcuno e fare una sorpresa sgradita alla signora!


La settimana è iniziata comunque bene, mi sono sentito decisamente meglio rispetto al week end di test e dopo una settimana a fare a botte con il Jet lag ho recuperato i miei ritmi circadiani.

Adidas Bushfire Run

Il mercoledì, giornata in cui è previsto un pomeriggio di recupero, abbiamo partecipato a una bella iniziativa organizzata da Adidas. Sulla spiaggia di Cronulla, nota località vicino a Sydney, si è svolta una corsa di 3 km per raccogliere fondi destinati alla Croce Rossa australiana, impegnata in questi mesi a combattere gli incendi che stanno divorando la costa est dell’Australia. Con un’ora di auto ci siamo così trovati a far parte di questo bel evento in compagnia di Jessica Fox, ambasciatrice Adidas, e altri canoisti locali. Alla fine della passeggiata in compagnia, io e Roberto abbiamo corso qualche km in più ispirati dall’aria fresca e dal bellissimo paesaggio con vista sull’oceano. Alla fine buttarsi in acqua è stata la giusta conclusione a questo bellissimo break dagli allenamenti.


Curioso il fatto che gli organizzatori non ci abbiano fatto correre forte per la bassa qualità dell’aria che, se paragonata a Milano o Brescia, risulta comunque decisamente più pulita.

Qualità dell'aria nella regione di Sydney
Qualità dell'aria in Emilia Romagna e Pianura padana

Il confronto tra le due mappe è abbastanza inquietante!


Il resto della settimana è stato l’antipasto di quello che ci aspetterà per le prossime 6 settimane, tante ore in acqua ed in palestra. L’adattamento al canale è ormai completato e ci siamo cimentati nelle prime combinazioni di porte angolate.

I miei compagni di allenamenti Peter e Robi

Sto cercando di riprendere il gioco di fianchi, un aspetto che ho parzialmente messo da parte visto la semplicità di utilizzo dei modelli di canoe degli ultimi anni. Queste barche infatti sono molto stabili e tendono a rimanere piatte in ogni situazione.

Tuttavia quando si riescono ad utilizzare bene i fianchi la velocità della barca è molto superiore sebbene il rischio di perdere l’equilibrio sia maggiore.


In questo periodo ho la fortuna di allenarmi spesso con Peter Kauzer, maestro di questa tecnica; osservandolo cercherò di imparare il più possibile da lui.


Sabato ci siamo concessi un pranzo di pesce al famoso Fish market di Sydney, gustato con piacere dopo l’allenamento di manche gara della mattina.

Si tratta del terzo mercato di pesce più grande al mondo e per molti anni è stato gestito da famiglie di origini italiane.

Ingresso Fish Market
Bass Groper fish

Adesso è in mano a Cinesi ed è facile trovare piatti meno consoni alla nostra cucina, come ad esempio Astici ricoperte di formaggio!

Ce la siamo cavata più che bene con un buon pesce alla griglia e qualche calamaro speziato.




Sono abbastanza contento dei risultati di questa prima settimana di carico, sono arrivato al week end abbastanza stanco e con una buona quantità di lavoro alle spalle. Nelle prossime due settimane aumenteremo il carico di lavoro e sarà sempre più importante recuperare tra una seduta di allenamento e l’altra.





Domenica è e sarà sempre all’insegna del recupero, solo una corsa mattutina di defaticamento e poi ci godremo l’incontro Mc Gregor vs Cerrone ed una serata in tranquillità.


Per il resto si riparte Lunedì mattina alle 7:00!


Alla prossima,

Giovi


ps: qui sotto potete trovare un mio video in allenamento!






180 visualizzazioni1 commento

©2019 by GIOVANNI DE GENNARO. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now